Coronavirus – Polizza RCAuto con CreditRas

Sembra interessante divulgare (volutamente senza commenti) questa informativa rilasciata da CreditRas a colleghi che chiedevano una riduzione del premio della polizza RCAuto a causa del Coronavirus.

<Il decreto cura Italia stabilisce che, fino al 31 luglio 2020, il c.d. periodo di “comporto” dei contratti r.c. auto – attualmente di 15 giorni, ai sensi dell’art. 170-bis,comma 1, del Codice delle Assicurazioni private – CAP) – è esteso di “ulteriori” 15 giorni.

Tale previsione, quindi, estende a 30 giorni complessivi la durata del c.d. “comporto” e trova applicazione su tutto il territorio nazionale con riferimento ai contratti assicurativi r.c. auto in scadenza nell’arco temporale ricompreso fra il 17 marzo 2020 – data di entrata in vigore del d.l. n. 18/2020 – e il 31 luglio 2020, data finale fissata dalla suddetta disposizione”.

Non è prevista la possibilità di sospensione della polizza in corso d’anno, salvo la presenza di questa operatività nel contratto in essere, attualmente presente solo per le polizze Creditras Moto. Le polizza CreditRas Auto non prevedono invece questa possibilità.

La invitiamo ad ogni modo a ricontattarci in caso di eventuali sviluppi normativi qualora il governo dovesse pronunciarsi con degli aggiornamenti in materia.>

Cordiali Saluti

CreditRas Ass.ni Spa

Una compagnia Allianz>

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°